Banco Alimentare Onlus Umbria e A.S.D. Pescatori del Topino insieme contro lo spreco

Banco_Alimentare

ACCORDO PER LA DONAZIONE ALIMENTARE DI PESCE

Foligno, febbraio 2015 – I Pescatori del Topino aggiungono un importante elemento alla loro già significativa attività a sostegno dei meno abbienti in Italia, in particolare in Umbria: grazie all’accordo siglato con la Fondazione Banco Alimentare Umbria, infatti, le trote pescate durante tutte le manifestazioni di campionato regionale saranno donate alla ONLUS che si occupa della raccolta e della distribuzione attraverso il proprio network su tutto il territorio regionale.

Con questo accordo”, ha dichiarato il presidente della società sportiva Andrea Antonini, “la A.S.D. Pescatori del Topino intende dare inizio ad un impegno che riteniamo di grande utilità sociale: da anni infatti ci impegniamo molto organizzando gare con bambini e con persone diversamente abili. In occasione della 1° prova del Campionato Regionale a coppie della F.I.P.S.A.S, domenica 1° marzo, presso il Lago Clitunno di Casco dell’acqua (Trevi) ufficializzeremo la collaborazione. La scelta della Fondazione come partner in questa iniziativa risponde ad un’esigenza di ottimizzazione delle notevoli quantità di pesce catturato evitando inutili sprechi. Grazie ad un network capillare di enti beneficiari caritativi, la Onlus è in grado infatti di garantire una gestione efficiente delle eccedenze trasformandole in risorse”.

L’accordo con i Pescatori del Topino è una grande opportunità di sostegno alle persone povere che si rivolgono in cerca di aiuti alimentari agli enti caritativi convenzionati con la Rete Banco Alimentare”, ha spiegato Valter Venturi, presidente della Fondazione Banco Alimentare ONLUS Umbria.“Il recupero di prodotti freschi ci consente di far arrivare alimenti, dall’elevato contributo nutrizionale, a persone che spesso non hanno la possibilità di seguire stili alimentari equilibrati ed adeguati al loro fabbisogno. Ringraziamo i Pescatori del Topino per avere aderito a questa iniziativa dando concreta dimostrazione di cosa significhi avere a cuore il destino di chi è più povero e perseguire uno sviluppo realmente più sostenibile per noi tutti”.

Saranno presenti all’evento: il presidente del Banco Alimentare Umbria Sig. Valter Venturi assieme al direttore Sig. Roberto Mirri, il sindaco del Comune di Foligno Nando Mismetti assieme al suo consigliere Enrico Tortolini, il presidente F.I.P.S.A.S. Umbria Sig. Vanni Giorgioni, il presidente della A.S.D. Pescatori del Topino Sig. Andrea Antonini con il vice presidente Sig. Alessandro Morosini e tutta la sua squadra tecnica.

DICONO DI NOI:
FolignoOggi
FolignoSport
TRG media
RGU notizie.it
– Banco Alimentare Onlus
– Corriere dell’Umbria