Campionato Italiano Individ. promozionale Spinning in lago – F.i.p.s.a.s.

IMG_4980Nelle giornate del 18 e 19 aprile è andata in scena la Finale del Campionato Italiano Individuale Promozionale a Spinning in lago per la Federazione Italiana di Pesca Sportiva e Attività Subacquee lungo le rive del Lago Clitunno di Casco dell’acqua. Un centinaio di iscritti si sono dati battaglia all’ultima trota per aggiudicarsi il titolo italiano, ma andiamo a vedere come sono andate le due giornate.

Nella parte iniziale di sabato mattina il tempo si presenta nuvoloso, per poi schiarirsi rapidamente. Ciò ha reso lo specchio d’acqua limpido capace di mostrare chiaramente la presenza e la posizione delle trote.
Il lago, suddiviso in 10 Settori da 10 concorrenti, si prepara a vivere e far vivere a tutti una giornata di puro divertimento. Le tecniche usate in partenza sono spoon e rotanti, ma il pesce, ben distribuito e non aggressivo ha indotto i concorrenti a cambiare ben presto tattica. Si passa, dunque, ad utilizzare la gomma.

Se la giornata di sabato ha regalato un tempo climaticamente ottimale, la giornata domenicale si apre con un forte vento che ha reso la vita impossibile un po’ a tutti i partecipanti ed anche al pescato che richiedeva esche leggere e lenti recuperi. Queste giornate si chiudono con una resa bassa, ma i complimenti vanno agli organizzatori per l’ottima riuscita della gara.poloniato spinning2

Vince il titolo italiano Muzi Piero della società Amici del Clitunno con 45,5 penalità e 61 catture, secondo assoluto e medaglia d’argento Poloniato Marino della A.S.D. Pescatori Montello con 47 penalità e 69 catture, bronzo al Usseglio Fabio della A.S.D. Pesca Sportiva Cesana con 65 penalità e 64 catture. Ottima prova anche di Burchielli Daniele della A.S.D. Pescatori del Topino che si piazza al 6° posto della classifica generale con 60 penalità e 62 catture. Complimenti a tutti !!!

CLASSIFICA