Festa dello Sport – Foligno 2018 Città Europea Aces

Le piazze e le vie del centro storico sono state affollate di gente, un pomeriggio di divertimento, sorrisi, condivisione, sacrificio; in una sola parola: sport. Sabato 30 giugno la maggior parte delle associazioni hanno partecipato attivamente alla “Festa dello Sport” organizzata dal Comune di Foligno in collaborazione con il CSI Comitato di Foligno, a coronamento di un anno sportivo davvero intenso e bellissimo.

L’Asd Pescatori del Topino anch’essa presente con il suo stand assieme a tante altre discipline sportive come il basket, il calcio, la ginnastica, la pallavolo, il tennis, la scherma, le arti marziali, l’atletica… di tutto e di più per le principali piazze di Foligno. Una vetrina davvero interessante. Moltissima la gente accorsa tra tesserati, dirigenti e curiosi, sintomo questo di un movimento e di un interesse per lo sport che a Foligno è dilagante. Importante è stata la collaborazione del Centro Sportivo Italiano presieduto da Giovanni Noli che ha animato e contribuito fattivamente alla realizzazione della “Festa dello Sport” fortemente voluto dall’amministrazione comunale. A termine delle esibizioni nei vari stand, tutti in Piazza della Repubblica per le premiazioni e i ringraziamenti di rito dal palco della Quintana.

Enrico Tortolini consigliere con delega allo sport ha dichiarato “cerimonia di successi che abbiamo avuto tutti quanti. Siamo stati un gruppo affinché riuscissimo a conseguire il titolo di Città Europea dello Sport 2018. Un traguardo bellissimo che oggi ha avuto il suo coronamento. Un grazie particolare all’Amministrazione, agli Uffici competenti e a tutte le società sportive”.

A seguire il presidente del Coni Umbria, Domenico Ignozza ha apprezzato l’evento e la massiccia presenza che “ha reso onore alla Città Europea dello Sport 2018. La nostra Umbria in due anni ha avuto due volte questo riconoscimento, per cui complimenti e tutti quanti”.

Nando Mismetti Sindaco di Foligno “Grazie a tutte le società che hanno permesso di dare vita a una manifestazione stra-bella. Hanno messo impegno e dato un contributo fortissimo alla città. Non è un caso che abbiamo raggiunto il titolo di Città Europea dello Sport: abbiamo investito tanto da questo punto di vista. Lo sport è comunità: si investe nello sport per far crescere i nostri ragazzi per farli crescere, per istruirli al senso di appartenenza e di solidarietà. Una giornata bellissima. Ora abbiamo due impegni: la nuova pista di atletica e il nuovo palazzetto. Viva la Festa dello Sport”.

Il nostro progetto per il decennale rientra in tutta questa fantastica festa. Sani principi e tanta beneficenza e solidarietà – Sport for All | Play for Life – Seguite tutti gli eventi in programma