Finale Campionato Italiano Promozionale Trota Lago – Fipsas 2017

Andrea Garofalo è il neo Campionato Italiano Promozionale Trota Lago Fipsas 2017. Si ha vinto lui la medaglia d’oro. Socio della ASD Team Kinetic Sea, si è imposto su tutti domenica 15 ottobre.

Tra i 98 agonisti provenienti da tutta Italia, partecipanti alla Finale del Campionato Italiano Promozionale Trota Lago della Fipsas 2017 presso il Lago Clitunno di Casco dell’Acqua – Trevi (PG), vince lui.

Andrea Garofalo solare, simpatico ma anche un fortissimo pescatore. Scopriamo chi è e come ha vinto la gara.

Il trentaduenne originario di Chieti (Abruzzo), nella vita quotidiana di tutti i giorni è un operaio metalmeccanico. Ha iniziato prestissimo a pescare, suo padre gli ha trasmesso questa passione, si può dire da quando ho iniziato a camminare. I laghi più battuti battuti sono stati quelli nell’interland della sua città. Agonista dal 1993 ha militato nella 7 colli poi con Centro Pesca Chieti. Oggi gareggia con i colori della ASD Team Kinetic Sea

Confessa: “La preparazione al campionato italiano non è frutto di qualche ora, ma di anni e anni di allenamento sui campi gara. Le emozioni che si provano sono indescrivibili, appena arrivati sul campo gara, vedendo il podio già pronto, non nego che un pò di ansia mi è venuta l’ho scaricata successivamente con l’adrenalina dell’inizio gara. A fine gara vedere finalmente quella classifica e leggere il tuo nome al primo posto, è gioia infinita.
Sabato pomeriggio c’è stata la prima prova, è stata un pò dura perché il pesce non era distribuito in tutto il lago, ma raggruppato in un solo punto a branco.” Il Campionato Italiano individuale continua “A meta gara ho dato un’occhiata agli spostamenti e ho visto che il penultimo turno avrei pescato in un angolo, così mi so preparato tre catene da 2.5 gr con 0.12 di terminale e 2 vetri da 3 gr sempre con lo 0.12. Quando sono passato in quel picchetto non potevo sbagliare, e così è stato: 21 catture finendo la gara 1° di settore e 1° assoluto di giornata. La domenica è stato tutto diverso. Il pesce ben distribuito, inizialmente ben pescato a corona, poi dal 4° turno sono sceso di diametro del terminale. Fino a metà gara mi è andata bene pescando a vetro.”

Andrea, il neo Campionato Italiano, ha capito veramente di coronare il sogno solo quando sono uscite le classifiche generali. Al rientro nella sua Chieti ha festeggiato con la sua famiglia e con tutta la società ASD Team Kinetic Sea. Il suo primo titolo lo dedica a se stesso, a suo padre che gli ha dato le basi per questo divertente sport. Allarga i ringraziamenti anche a sua moglie Semira e al suo futuro figlio che presto lo farà diventare papà.

Medaglia d’argento e secondo posto sul gradino del podio per Moreno Piccolo della Castiglionese A.S.D.C.C. a soli dieci lunghezze da Andrea. Terzo assoluto, alla Finale del Campionato, per Carmine del Vecchio della A.S.D. Dream Team Latina.

I migliori auguri ad Andrea, alla sua società e alla moglie da parte di tutti i soci della ASD Pescatori del Topino. Complimenti a tutto il resto del podio e ai partecipanti tutti.

CLASSIFICA