Orecchiette alla trota e topinambur

Un primo piatto a base di pesce!

ricetta trota Tipo di ricetta: Portata principale
Numero di porzioni: 4 porzioni
Tempi di preparazione: 20 Minuti
Tempi di cottura: 15 Minuti
Pronto in: 35 Minuti
Difficoltà: Media

Ingredienti:

  • 400 g orecchiette fresche
  • 300 g topinambur
  • 160 g trota senza pelle (2 filetti circa)
  • 1 spicchio di arancia biologica, con la
    buccia
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • 2 gambi interi di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Preparazione:

Portare a bollore abbondante acqua salata per le orecchiette, che hanno un tempo di cottura piuttosto lungo, e farle cuocere (controllare comunque i tempi di cottura, in modo che vengano pronte insieme al condimento).

Portare a bollore in un’altra pentola dell’acqua salata con uno spicchio di arancia biologica, comprensivo della buccia, e 2 gambi di prezzemolo.

Pelare e sciacquare i topinambur, tagliarli a fettine sottili (½ cm circa) e farli lessare insieme all’arancia e al prezzemolo per 20 minuti.

Nel frattempo diliscare i filetti di trota con l’apposita pinza (oppure usare una pinzetta per sopracciglia che dedicherete esclusivamente al diliscamento del pesce), tagliarli a metà nel senso della lunghezza e ridurli a dadini.

Far rosolare i dadini di trota per 2 minuti in una padella antiaderente insieme a 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e allo spicchio d’aglio sbucciato e leggermente schiacciato. Togliere l’aglio.

Scolare i topinambur, eliminare arancia e prezzemolo, ridurli a dadini di 5 mm di lato e unirli ai dadini di trota. Far rosolare per altri 3 minuti mescolando spesso, e togliere dal fuoco. Aggiustare di sale, profumare con una macinata di pepe e il prezzemolo tritato

Scolare le orecchiette e farle saltare nel sugo per 1 minuto, poi servirle in tavola ben calde