Report gara – 3° prova Campionato Provinciale INDIVIDUALE – F.i.p.s.a.s.

fotoIl 28 aprile 2013 presso laghi di Faldo si è disputata la terza prova del Campionato provinciale Individuale della provincia di Perugia che comprende la prima e seconda serie le categorie speciali donne e master. Giunti sul campo gara a colpo d’occhio la situazione appariva complicata, visto che a pelo d’acqua si vedevano bollate sporadiche, ciò lasciava intendere che non tutti in pesci stazionavano a galla. Infatti al via le tecniche usate dai pescatori erano varie ma le catture si susseguivano ugualmente. Alla fine la tecnica più redditizia si è rivelata la pesca in profondità con bugiardini e razzetti. foto (1)La costanza ed in divertimento hanno fatto da padrona in tutta la durata della gara. Per quanto riguarda le classifiche delle varie categorie, tranne la prima serie, che vede  davanti a tutti Emiliano Tedeschi della Aps Bastia con sole 3 penalità; nelle altre categorie i “giochi” sono ancora tutti aperti. Presenti anche sei Pescatori del Topino, due dei quali vincono i propri settori – Santocchi e Morosini – e consolidano il primo e terzo posto nel campionato di 2°serie con soli 3 penalità in tre prove. Ottima prova anche di Vincenzotti, Antonini A., Piermatti, Sposini, sempre dei Pescatori del Topino, che si mettono in luce con dei buoni secondi posti.