Report trota spinning – Finale Campionato Individuale e Seniores con esche artificiali da riva F.i.p.s.a.s. 2014

logo_fipsas

Il giovane Ruggeri si piazza direttamente al primo posto dopo tre finali consecutive per la trota spinning, senza aver vinto un titolo provinciale. Fortuna e bravura hanno reso il weekend, del presidente dell’Orobica spinning, magico ed indimenticabile.

Nella prima giornata di gara Mattia Ruggeri ha conquistato il gradino più alto del podio con 19 trote. Nella sfida domenicale si aggiudica il primo posto di settore e primo assoluto con ben 55 catture. Soddisfazione immensa quella del Ruggeri che sale sul podio incredulo ma felice.

Un solo buon proposito ha per se stesso: continuare a migliorare. Per lui adesso si aprono le porte del Club Azzurro che vedrà in gara i migliori 18 della disciplina. Nel weekend del 21-22 giugno e del 12-12 luglio sono in programma le prove per il Club Azzurro dello Spinning.
La speranza di Mattia è quella che molti giovani possano avvicinarsi alla pesca. Plauso particolare al Fiume Topino che si dimostra sempre in ottime condizioni.