Report trota torrente – Finale Coppa Italia a box Arci Pesca Fisa 2014

arcipesca

Domenica 1 giugno durante un lungo ponte di festa, gli agonisti della trota torrente sono stati chiamati a partecipare ad un evento unico: la Finale di Coppa Italia a box della federazione Arci Pesca Fisa 2014. Campo gara prescelto è stato il Fiume Sangro in località Alfedena nel Regione del Parco Nazionale dell’orso bruno: l’Abruzzo.

18 i box presenti formati da 4 concorrenti per un totale di 12 società. Tempo soleggiato e campo gara in perfette condizioni hanno permesso che la gara si svolgesse nei migliori dei modi. Alla partenza le tecniche di pesca più utilizzate sono state le corone da 6-8 grammi, mantenute fino a metà gara. Nell’ultima mezz’ora ottima resa con le spirali da 6 grammi. Le trote risultavano essere molto apatiche per questo motivo il numero di catture è stato molto basso. I settori venivano vinti con una media di 65 trote a box (15-18 trote a concorrente). Purtroppo ci sono stati anche box che hanno chiuso la finale con 10-12 catture. Buona l’organizzazione con rinfresco finale dopo la premiazione.

Vince la Finale e sale sul gradino più alto del podio il box della SPS Palladio 2005 (box A), secondi assoluti ASD Pedemontana (box A), terzi classificati i pescatori della AP Aufidena Italica Fishing (box A). I Pescatori del Topino di Foligno sono stati presenti con 2 box i quali si classificano al 7° posto e al 10° posto.

CLASSIFICA