Strict Standards: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, non-static method ogp__open_graph_pro::language_attributes() should not be called statically in /web/htdocs/www.pescatorideltopino.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 288
lang="it-IT" xmlns:og="http://ogp.me/ns#" prefix="og: http://ogp.me/ns#"> Selettive zona A4 - Campionato Italiano a coppie Fipsas 2018 | A.S.D. Pescatori del Topino
Strict Standards: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, non-static method ogp__open_graph_pro::wp_head() should not be called statically in /web/htdocs/www.pescatorideltopino.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286

Selettive zona A4 – Campionato Italiano a coppie Fipsas 2018

Centoventi agonisti, sessanta coppie, in gara per il passaggio del turno alla Finale del Campionato Italiano a coppie Fipsas 2018. Per superare la selettiva zona A4 i binomi in gara dovevano piazzarsi al primo o secondo posto della classifica di settore.

L’Umbria va alla grande con gli ottimi piazzamenti della Asd Pescatori del Topino, Aps Bastia, Asd Quintana San Marco e Asd Nocera Umbra. Il lago prescelto per la selettiva è stato il Gatti che, nonostante la bassissima resa nelle ultime gare regionali, ha saputo far divertire gli agonisti accorsi grazie al ripopolamento di un’altra itticoltura.

Domenica 18 marzo le condizioni meteorologiche non sono state delle migliori, vento e pioggia hanno caratterizzato quasi tutta la gara, ma comunque l’organizzazione della Clt Terni è stata all’altezza per la gestione della prova. Trote ben distribuite in tutto il lago e molto aggressive. La selettiva, per gli agonisti in gara è stata turno per turno. 

In partenza, nel lato ingresso, i garisti hanno pescato corto con galleggianti o sonar, invece nel lato opposto si è pescato con bombarde dai 20 ai 35 grammi affondabilità g 2/3. Nelle fasi di ricerca, lato ingresso, la pesca è stata sempre abbastanza corta con galleggiante e vetro o sonar più leggeri; molto utilizzate anche bombardine da 10 grammi sempre g2. Negli ultimi turni di gara è stata fondamentale e importante la ricerca di qualche trota in centro lago, come da ultime gare in questo complesso, grazie all’utilizzo di bombarde da 25 grammi g1/g1.5.

A fine gara, una volta stilate le classifiche di settore, la società organizzatrice Clt Terni ha provveduto alla classifica generale zona A4 nella quale ha prevalso su tutti la coppie della Top Team formata da Pistilli-Salvatori con 18,5 penalità. Secondi assoluti Asd Tremors con Missoni-Rovazzani. Terzi i Pescatori del Topino con il binomio formato dal presidente Alessandro Morosini e Gabriele Piermatti con 22,5 penalità totali.

A livello regionale umbro, come detto in precedenza, passano il turno oltre Morosini-Piermatti anche le coppie:

  • Dominici-Lupini della Aps Bastia (6°),
  • Vinti-Fanali della Asd Quintana San Marco (18°)
  • Filippucci-Scabissi della Asd Nocera Umbra (24°).

La finale del Campionato Italiano a coppie Fipsas 2018 andrà in scena domenica 24 novembre presso il Lago ai Pilastroni di Dueville (Vicenza). Complimenti a tutti, in particolar modo ai ventiquattro binomi finalisti.

CLASSIFICA